domenica 26 agosto 2012

Anatra alla Guinness con Ketchup ai Lamponi

Qualche giorno fa mi è capitato di vedere da Lara il contest "Io amo i lamponi...e tu?"
Istintivamente ho pensato "Io no" :) perchè i lamponi non mi fanno impazzire.
Anzi, a voler essere sinceri, non li ho mai comprati nè cucinati.
Ed è proprio per questo motivo che ho deciso di partecipare (lampone, volemose bene), nascondendo il frutto in una salsa ketchup da accompagnare al petto d'anatra marinato.
E' cominciato come un gioco per mettermi alla prova e ho sorprendentemente ottenuto un piatto ottimo e ben bilanciato. La salsa con i lamponi ha una nota dolce molto accentuata che si sposa benissimo con la carne dell'anatra, insaporita da una birra corposa come la Guinness.


ANATRA ALLA GUINNESS CON KETCHUP AI LAMPONI 


Per il ketchup (da fare almeno il giorno prima)
300 gr di pomodori privati dei semi e fatti a pezzettoni
150 gr di lamponi
50 ml di aceto di mele
40 gr di zucchero di canna
un cucchiaino di maizena
una carota
un sedano
due spicchi d'aglio
un cucchiaio di senape in polvere
un cucchiaino di paprika forte
alloro
una cipolla
chiodi di garofano
un pezzettino di zenzero
peperoncino qb

Laviamo i pomodori, priviamoli dei semi e dell'acqua di vegetazione e facciamoli a pezzetti anche grossolani. Tritiamo nel mixer (o con la mezzaluna) la cipolla insieme ad aglio, carota e sedano. Mettiamo il trito ad appassire in un tegame con un po' d'olio.
Aggiungiamo i pomodori ed i lamponi e tutte le spezie (senape, paprika, un paio di chiodi di garofano, lo zenzero fresco tritato, l'alloro e il peperoncino a piacere -io ho abbondato). Portiamo ad ebollizione. Facciamo cuocere a fuoco basso per una ventina di minuti.
Adesso aggiungiamo l'aceto di mele, lo zucchero e un cucchiaino di maizena sciolta in poca acqua. Mettiamo anche un cucchiaino di sale fino e mescoliamo.
Cuociamo a fuoco basso (deve sobbollire leggermente) per un'ora e mezza.
A questo punto non ci resta che passare il ketchup col passatutto ed invasarlo. Di norma andrebbe frullato ulteriormente col mixer, ma a me piace più grossolana.

Per la marinata e la cottura della carne
un petto d'anatra (il mio era di circa 600 gr)
400 ml di guinness 
alloro, salvia, rosmarino
un paio di spicchi d'aglio
pepe nero in grani
una stecca di cannella

In una pirofila abbastanza larga da contenere il petto d'anatra perfettamente steso versiamo la guinness ed aggiungiamo le altre spezie (io ho schiacciato l'aglio). Adagiamo sul fondo la carne e riponiamo in frigo per tutta la notte coprendo con la pellicola.
Il giorno dopo riprendiamo la carne dal frigo e lasciamola un po' a temperatura ambiente.
Nel frattempo facciamo scaldare poco olio in una padella adatta anche al forno con un po' d'aglio.
Scoliamo l'anatra dalla marinata e filtriamo la birra per eliminare i residui delle spezie. Mettiamo da parte la birra.
Facciamo "sigillare" la carne in padella, mettendola prima dalla parte della pelle a fuoco vivo (circa 5 minuti) e poi girandola e lasciandola cuocere per qualche minuto anche dall'altra parte.
Sfumiamo con un po' della birra avanzata ed inforniamo a 200° fino a cottura (la mia era abbastanza spessa e ci ha messo circa venti minuti), aggiungendo della birra di tanto in tanto se si seccasse troppo.

La carne deve rimanere rosa all'interno!

Una volta terminata la cottura trasferiamo il petto su un piatto di portata e riprendiamo la padella col fondo di cottura.
Aggiungiamo un cucchiaino di amido di mais, sciogliamolo bene, e mettiamo sul fuoco a restringere. 
Versiamo la salsa sull'anatra e serviamo col ketchup a temperatura ambiente.




Con questa ricetta partecipo al contest di Lara de La barchetta di carta di zucchero e...Buon Blogcompleanno Barchetta ;)

Buona domenica, 
Mela

38 commenti:

  1. Quasi non ci credo! Proprio in questi giorni dicevo a mia madre che sarei curiosa di cucinare l'anatra, che non ho mai cucinato :'D
    Tu mi turbi *_*
    Bravissima: come sempre bellissime foto e il tutto appare (e sicuramente è) molto appetitoso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah lo sai che non mi sorprende affatto? siamo un po' le Terry e Maggie degli intrugli culinari :))) Grazie Michiii
      P.s. Io adoro l'anatra (dichiarazione estemporanea)
      Un bacione

      Elimina
    2. Si si, hai ragione Maggy! :D
      Io l'anatra forse l'ho mangiata da piccola...una volta devo provare...
      sei presenta sempre così bene, così a modo :D

      Elimina
    3. naaa, io sono Terry, il maschiaccio coi capelli corti ;) Maggie la romanticolona dai lunghi capelli la faccio fare a te :D

      Elimina
  2. Direi che per non aver mai cucinato i lamponi ti e' venuto un piatto fantastico e fantasioso....brava. Come possono non piacerei i lamponi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annarita, ho cercato di camuffarli :) Non sono mai stati tra i miei frutti preferiti, però non li trovo certo cattivi :) Un abbraccio

      Elimina
  3. I like it!! bellissimo Norma e anche salata, eccezionale. Inoltre, partendo dal presupposto che i lamponi manco ti piacciono... bravissima. Corro a inserirti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhaha una sfida contro me stessa :) Grazie Lara, un bacio!

      Elimina
  4. Un piatto a dir poco delizioso! Bravissima, hai avuto un'idea eccezionale, ti faccio i miei più sinceri complimenti! :) Il ketchup ai lamponi è da provare assolutamente! :D Un abbraccio grande, buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale, ti adoro :))) Grazie mille, buona serata anche a te!!!

      Elimina
  5. mamma mia che fantasia e che creatività!!!!!!!!!!!!!!!! bravissima, non c'è altro da dire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che detto da te Ale è un super complimento :) ho circa 100 tue ricette sulla to do list! Grazie, un bacio!

      Elimina
    2. addirittura...ne sono immensamente lusingata..anzi, se fai una delle mie ricette e la pubblichi, fammi sapere che provvedo a inserirti in una mia sezione del blog...un abbraccio mia cara...

      Elimina
    3. Wow, allora me le studio per bene e poi te la mando :)))

      Elimina
  6. Mentre tu commentavi da me io mi stavo leggendo assetata di sapere questa ricetta che chissà da dove ti è venuta fuori.E' semplicemente fantastica e sono orgogliosa di averti conosciuta.tutto qui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahha Moni sei UNICA :D Il fatto è che sono un'accanita consumatrice di ketchup e ho pensato che fosse l'unico modo per farmi mangiare i lamponi :)
      Ah, l'orgoglio è tutto mio!
      Un bacio

      Elimina
  7. Complimenti per la bella combinazione!!
    Deve essere davvero succulenta!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, sei un tesoro! Un bacio

      Elimina
  8. una preparazione veramente chic, complimenti di cuore!Buona settimana....

    RispondiElimina
  9. ha un aspetto veramente elegante...complimenti davvero

    RispondiElimina
  10. ottima ricetta, brava, auguri per il contest!

    RispondiElimina
  11. Accipicchia che secondo spettacolare :) Devi vincerlo tu il contest con una creazione così :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei un tesoro!!! Un bacione :)))

      Elimina
  12. Ciao!!! grazie del commento al mio blog!! Io qeusta ricetta l'adoro.. i lamponi sono il frutto rosso che più amo!!!!! baciotti e torna a trovarmi se ti va .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, hai un sacco di ricette (le mie per adesso sono pochine) tutte bellissime! e' un piacere conoscerti, e grazie :) Un abbraccio

      Elimina
  13. Scrivo qua perché non trovo la tua mail da nessuna parte (la mia è ben visibile, semmai scrivimi così la registro): è successa una cosa strana...mi è arrivato via mail il tuo commento agli spaghetti cinesi, ma nel blog non si vede O_o boh....
    comunque il sedano rapa è buonissimo!! io lo uso volentieri per le insalate :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahha quanti quiproquo virtuali :) Ho letto adesso :) Come non è visibile? Ora ce lo metto, comunque è normamaroe@gmail.com

      Elimina
  14. Io i lamponi li amo in tutti i modi. Però caldi li ho sempre provati solo con il gelato. Questa ricettina é gustosissima. Un bacio

    RispondiElimina
  15. non ho mai cucinato l'anatra ma la tua ha un aspetto delizioso e seppur fino a questo momento sono stata restia a mangiarla il tuo piatto potrebbe farmi desistere. baci
    P.S.
    se introduci il seguimi via mail non mi perdo neanche un post ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una delle mie carni preferite :))) Grazie per la dritta, non sapevo nemmeno che esistesse il seguimi via mail (sono proprio una novellina) Un bacio

      Elimina
  16. Condivido il tuo pensiero sui lamponi, ma la tua ricetta sembra ottima! Da provare;-)! Grazie per essere passata e complimenti per il tuo splendido blog;-), un saluto Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Cinzia, piacere di conoscerti! A presto

      Elimina
  17. Però un piatto davvero di classe questo! Lo vedo bene servito nei ristoranti costosa. Davvero bravissima!!!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah grazie mille! La chiameremo "anatra chic" ahahah :D Un bacio

      Elimina