mercoledì 12 settembre 2012

La torta senza torta

Vi è mai capitato di cercare un dolce light googlando "senza uova", "senza burro", "senza olio", "senza grassi"?
A me si :) 
Solo che provando a googlare tutti questi "senza" tutti insieme non ho mai trovato niente che mi soddisfacesse.
Questa torta è senza tutto, ovvero: non ha tuorli, non ha zucchero, non ha burro nè olio.
E' buonissima.
So già che la dolce Valeu l'adorerà :)
Molti storceranno il naso, interrogandosi sul perchè una foodblogger debba preparare pietanze di questo genere.


C'è un perchè importante che risponde a questo quesito:

una torta senza torta perchè mia mamma è diabetica.
A vederla non lo direste mai. Una tappetta di 45 kg scarsi piena d'energie e di vitalità, che non sa cosa significhi l'autocommiserazione o il lamento.
Tant'è vero che sopporta stoicamente tutti i dolci ipercalorici che sforno forse troppo spesso senza rimproverarmi.
Anzi, per farmi piacere assaggia tutto e poi allontana il piatto da sè con decisione.


Io e mia mamma siamo sempre state amiche, dacché ho memoria. Non ci sono mai state crisi tra di noi, nemmeno in piena adolescenza, perchè è stata così intelligente e forte da tollerare i miei periodi no senza inscenare degli inutili psicodrammi.

Dura e pura, la mia mamma, di quelle che al mare ti sfilano i braccioli a tradimento e che si fanno delle gran risate quando racconti a casa che il professore ce l'ha con te.
"Eh, non ha mica tutti i torti"
E poi gira i tacchi e se ne va.
Irritante, talvolta.
Come quando, a sei anni, mi fece sedere al tavolo della cucina e mi disse in tono solenne:
"Devo farti una confessione. Sei stata adottata. Cioè, in relatà ti hanno lasciato in un cestino davanti alla porta e siamo stati costretti a tenerti...Tua sorella invece è nostra figlia naturale. Ah, ma ti vogliamo bene lo stesso...certo non è proprio la stessa cosa, ma ormai..."


No, non sono stata adottata, è solo la sua idea di "scherzo". E poco importa se il giorno dopo cominciai a piangere in classe e le maestre la mandarono a chiamare.

"Oh, era solo uno scherzo" si giustificò.
E mi riportò a casa in tutta fretta con l'epiteto di "frignona" e le lacrime agli occhi dal ridere.
Mi arrabbiai tantissimo però pensai al contempo che solo io avevo una mamma così "figa", totalmente incurante del giudizio altrui e scanzonata.
E oggi mi accorgo che condividiamo lo stesso macabro umorismo :)
Non è l'unica cosa che ci accomuna.
Io e mia mamma condividiamo: i vecchi oggetti ai mercatini dell'usato, leggere la sera, l'aperitivo pre-cena e pre-pranzo, Pulp Fiction, Cary Grant, le canzoni di Vecchioni e Battiato, Cristiano Malgioglio (per i capelli) e Lady Gaga. La carne rossa, lo shopping compulsivo da primo giorno di stipendio, gli occhiali da sole vintage, Sofia Loren, andare a fare la spesa, la poesia, camminare "a braccetto"...
Questa è una lettera che mi scrisse a nome di Babbo Natale quando ero bambina, che io ho ritrovato quest'anno in una vecchia agenda e recuperato per farle un collage
"Se non farai queste piccole cose me la prenderò come offesa personale e io non scherzo"
Mamma

Babbo Natale
Questa è mia mamma, riassunta in due righe di minacce da parte di Santa Claus e con la firma sbagliata :)
A lei dedico questa torta totalmente priva di grassi e priva di zuccheri e sono sicura che appena la vedrà mi dirà
"E che è sta roba?"
Io e mio babbo intanto ce ne siamo mangiati un paio di fette a testa, e devo dire che è buonissima. Morbida-morbida, ideale se siete a dieta perchè ha solo 65 kcal per fetta e 0 grassi.
Torta (extra)light di mele
100 gr di latte scremato
100 gr di yogurt greco 0% di grassi
100 gr di farina 00
Un cucchiaino di succo di limone
un cucchiaino di lievito per dolci tipo paneangeli
500 gr di mele (pesate con bucce e torsolo)
20 gocce di dolcificante liquido adatto alla cottura,
tipo Tic. Assaggiate l'impasto per sentire se sono sufficienti)
3 albumi
Priviamo le mele delle bucce e del torsolo, tagliamole a fettine sottili e mettiamole in una ciotola irrorate di poco succo di limone e di cannella a piacere.
A parte mescoliamo il latte scremato con lo yogurt greco e aggiungiamo un cucchiaino di succo di limone. Lasciamolo riposare un quarto d'ora per ottenere una specie di latticello. Nel frattempo montiamo a neve fermissima gli albumi.
Versiamo nella montata di albumi i 100 gr di farina setacciata con il lievito, alternandola con il latticello. Mescoliamo con una spatola dall'alto verso il basso, cercando di non smontare il composto.
Aggiungiamo il dolcificante liquido e mescoliamo.
Rivestiamo una tortiera da 22 cm di diametro con la carta da forno, senza imburrarla. Versiamo l'impasto e disponiamo le fettine di mela, facendole affondare nel composto e mettendole a raggiera (o come vi pare).
Inforniamo a 180° per circa una mezz'ora e facciamo poi raffreddare prima di sformarla.
Ah, la torta rimarrà bianca così come la vedete in foto grazie alla presenza dei soli albumi. Forse con una farina integrale avrei ottenuto un risultato visivamente più naturale, ma mia mamma non la sopporta :)
Dalla foto non si vede, ma la consistenza della pasta interna è quella di un pan di spagna umido: sorprendentemente buonissima!

Con questa ricetta desidero partecipare al contest della bravissima Monica di Dolci Gusti che ci chiede di esprimere il sentimento dell'amicizia con una ricetta.
Per me amicizia è riuscire a fare dei compromessi per le persone che amiamo. Ecco, mia mamma è la mia amica di sempre e questa torta è una via di mezzo tra la sua "malattia" e la mia voglia perenne di dolci :)
Cosa le regalerei?
Questi occhiali, molto vintage, come piacciono a noi :)



Buona Giornata Stelle :)
Mela

101 commenti:

  1. Complimenti proprio un bell'inno alla mamma, e complimenti per la torta. Anch'io cerco sempre ricette "sane" un po' per la dieta, un po' per la salute, grazie per aver condiviso questa bontà light.
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna :)) E' inaspettatamente buona, se ti viene voglia di dolce e sei a dieta provala! Un bacione :))

      Elimina
  2. Norma noi siamo il risultato dei nostri genitori...sei una persona splendida grazie alla tua mamma fantastica! Bello questo post...ho sorriso molto perchè anche io a volte faccio uso delle piccole minacce... Proverò questa torta...se invece del dolcificante usassi lo zucchero quanto ne occorre?
    COMPLIMENTI!
    Un bacio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, sei un tesoro :)) Ricorrere alle minacce mette in serio pericolo la salute mentale dei vostri figli :) No, scherzo, pensa che a mio nipote di cinque anni racconto qualsiasi fandonia e mi ci diverto un sacco ;)
      Questa torta me la sono inventata di sana pianta stamattina :) quindi non saprei davvero quanto zucchero potresti mettere...Forse converrebbe partire con 50 gr aggiungendoli al latticello e poi assaggiando via via per aggiustare il tiro!
      Un bacione e buona giornata!!!

      Elimina
    2. Ciao Norma,
      sperimenterò....ti farò sapere!
      Se ti va passa da me, c'è una piccola sorpresa per te!
      Un bacio
      Paola

      Elimina
  3. Vorrei incollarti un commento di quelli scanzonati ...come al solito...ma quando si parla di mamme il mio meccanismo da cialtrona salta...La mia era un pò così,innamorata folle di questa figlia che le era piovuta dal cielo a 48 anni suonati senza averla cercata ..ma questo non la esimeva dal pigliarmi per i fondelli in continuazione!
    Mi piace il tuo post,mi piace l'amore tra di voi,mi piace la tua anima.Complimenti e grazie per avermi fatto provare questa dolce nostalgia.^_^
    Ciao tesoro! Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io adoro i tuoi commenti, nostalgici o scanzonati che siano :))
      Sono felice di aver suscitato in te un bel sentimento legato al ricordo della tua mamma! E grazie per le tue belle parole sull'anima e l'amore :), mi toccano il cuore!
      Via, ora basta, che di questo passo ci rammolliamo :)
      Ciao bellezza, un bacio!

      Elimina
  4. Una torta senza.... e una mamma con tanta fantasia! Meglio di così!!!|!|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah davvero Sandra...se un son matte e un si vogliono ;)

      Elimina
  5. Anche mia mamma è un tipo così : diabetica , pratica e senza fronzoli. La mia, è figlia di una generazione priva di fronzoli dove contava essere solidi per sopravvivvere. Io sognavo e lei mi riportava alla realtà..... e lo fa ancora ora....e l'umorismo non le manca di certo. La torta è mitica ho dovuto leggere due volte per capire bene di cosa fosse fatta oltre le mele. Bravissima. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son le mamme migliori, a mio parere. Se ne avessi avuta una sdolcinata e "morbida" sarei scappata di casa anni fa, temo :)
      Vero che è forte questa torta? :))
      Un bacio e buona giornata anche a te!

      Elimina
  6. ahahahaaha ma è bellissimo questo post!! e la cancellatura della firma?? ahahahaha bellissimo davvero.Si, anche la mia è speciale infatti le stavo appunto dedicando l'ennesimo post, solo che tra le due sono io quella di 45chili! Ciao mela!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto ho riso quando l'ho ritrovata! La cancellatura è proprio da lei, sbadata all'inverosimile :))
      Un bacio Monique!

      Elimina
  7. Grazie Norma grazie per la tua partecipazione, per la descrizione così ironica e divertente del vostro rapporto, me la sono figurata perfettamente la tua mamma minuta e decisa, pura e dura come dici tu. E il compromesso tra la sua malattia e la tua voglia di dolci è la summa del vostro amore. Un crocevia dove vi incontrate senza "scontrarvi". Impagabile quella lettera ritrovata e scritta da lei quando eri bambina, un vero cimelio dell'affetto che vi lega. Ottima versione light di una torta per quando si sta a dieta. Davvero hai trovato un equilibrio giusto negli ingredienti e mi incuriosisce moltissimo. Un abbraccio e vado subito ad aggiungerla alla lista. a presto mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, mi fa piacere ti sia piaciuto il post, non vedevo l'ora di partecipare al tuo contest :) Questa torta non è davvero alta pasticceria, però una fetta ha meno calorie di una barretta dietetica ed è più buona :) Da oggi la alternerò ai cereali per colazione :))
      Un bacione, a presto Monica!

      Elimina
  8. Evviva, una torta dietetica! La tua mamma sembra davvero simpatica, chissà quante risate a casa vostra :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piano con l'entusiasmo :) Una fetta di crostata con la nutella è sempre meglio, però per una dieta non avvilente questa è l'ideale :) si, è simpatica davvero la mia mamma :)
      Un bacione!

      Elimina
  9. Troppo forte questo post Norma, hai una mamma tremenda!!!!! Ahahah è troppo simpatica! Torta bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, tremenda è il termine giusto! E più invecchia più peggiora :)Grazie tesoro, un bacione!

      Elimina
  10. Questo è un post BELLISSIMO !!!! Mi ha fatto morire dal ridere la definizione : Umorismo macabro :))
    Grande ! E ti dirò, questa torta senza questo e quello..mi piace pure ! Insomma, oggi, qui, mi piace proprio tutto :D !
    Ti abbraccio forte !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah grazie tesoro!!! Continua il mio lento percorso per la prova costume 2013 :)
      Un mega abbraccione a te e anche un bacio!

      Elimina
  11. Complimenti una splendida presentazione per una torta e per una mamma!!!!!!!!!!!
    Vi abbraccio entrambe!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh, grazie renata, sei un amore!!!
      Ti ri-abbracciamo anche noi ;) a presto e buona serata!

      Elimina
  12. Che bel post, è meraviglioso ritrovare la lettera di babbo Natale dopo che si è cresciuti,che bel ricordo! Complimenti per la torta, la segno subito, ho un fratello diabetico e questa torta è sicuramente perfetta per lui, grazie! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Molly!!! Si, ritrovare una lettera del genere è stato bellissimo!!! Voglio provare a farla anche in versione ananas :))
      Un bacione a presto!

      Elimina
  13. Io boh....*tu mi turbi*...anche io amo Battiato, sai? *.* e anche la mia mamma è diabetica, però io sono una figlia più degenere e non le ho mai fatto una torta così...ma con la coda tra le gambe prendo appunti.
    Sei bella! Ti mando baci a profusione Patatina adottata ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah secondo me c'hanno separato alla nascita :) Mi rammarico però che tu non abbia speso nemmeno due parole per il sacro ciuffo di Malgioglio :) Era il clou di tutto il post ;)
      Lo so che piace anche a te...confessa!
      Bacciiininii PatataBasilicotriplicato (ah, io sono come San Tommaso: se non vedo non credo! E si vol la foto del basilico ciccii :) )
      Tanti cuoricini anche per te (che non so come si fanno belli come i tuoi pffff)

      Elimina
    2. Confesso: Malgioglio mi fa schiattare :D però pure te come sei intransigente.
      E ora veniamo al turbamento: giuro e spergiuro che stasera stavo pensando "devo fare una foto al basilico" .__.
      tu mi spaventi, altro che separate alla nascita!
      I cuoricini basta che li copi e li incolli, tontolona :D
      Un trilione di baci e stellemirtille si affaccino alla tua finestra stasera ♥

      Elimina
  14. Nooooo Norma!!!! Ma che cosa dolceeee! No vabbè, mi sono riletta il post 3 volte per quanto mi è piaciuto! A parte la tua mamma che è veramente super-figa come dici tu! La adoro, è pazzesca! Ma poi la lettera.....ho riso per 10 minuti!ahahhahaah E il fatto dell'adozione???? ahahahah
    E te lo giuro che non pensavo che una torta "senza torta" potesse venire così buona :\ la devo provare per forza visto che anche mio papà ha qualche problemino di glicemia! Bravabravabrava e saluti alla super-mamma :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei dolce Margòò ^__^
      Mia mamma invece è terribile, però è vero, è un amore :)) Secondo me si può fare anche in versione tortina/muffin, bisogna che provi!
      ahahahah graziegraziegrazie per le tue parole, belle, e per il saluto alla mamma! Riferisco ;)
      Un bacione Margò!

      Elimina
  15. Norma, a mio parere il contest l'hai già vinto con questo post dedicato alla tua splendida mamma!!! E la torta non è da meno...ti rubo la ricetta! Un bacione e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona grazie, arrossisco :) Ruba pure, è qui apposta ;)
      Mai come in questo caso l'importante è stato partecipare, ci tenevo proprio a dedicarle un post ;)
      Un bacione a te :))

      Elimina
  16. Favolose le parole riferite alla tua mamma ^^
    sei meravigliosa ^^
    inoltre complimenti per la ricetta mi piace molto ^^
    bravissima
    un bacione .. e in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mona, che dolce che seiii :))) Adorabile!
      Ah, crepi il lupo ;)
      Un bacione e buona serata bellezza!

      Elimina
  17. Ahahah ma tua mamma è una vera forza! la lettera è magnifica!
    e la ricetta poi la trovo molto particolare e credo proprio che la proverò!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah grazie Rumi ;) Più che particolare è per veri puristi della dieta ;) Un mega bacio!

      Elimina
  18. Che bel post Mela!! e anche la torta...è un'ottima idea per chi soffre di alcune patologie!!
    Buona serata!!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Elisa, sei un tesoro!
      Un bacione

      Elimina
  19. A vederla mia cara proprio non si direbbe che questa torta non ha praticamente niente!!!
    Un aspetto molto gustoso!
    Buona serata e complimenti per la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah è quasi fatta d'aria questa torta :)))
      Grazie, un bacio grande e buona serata!

      Elimina
  20. Che simpatica che è la tua mamma!!!
    Anche io con la mia ho un bellissimo rapporto di amicizia, siamo sempre insieme tanto che a volte ci prendono anche in giro!!
    Fantastica anche la letterina firmata Babbo Natale, praticamente un tuffo nel passato!!
    Hai avuto proprio un bel pensiero a preparare questa tortina per lei,deve essere buonissima, penso che sia adatta anche alla mia perchè, al contrario della tua, è bella in carne!!
    Un bacione grande Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una forza della natura si ;)
      Pensa che io sono considerata la "mammona" di casa, e presa in giro di continuo :)) Ma è bello avere un rapporto di amicizia con la propria mamma, checché ne dicano gli altri ;)
      Grazie Carmen, un bacione e un saluto anche alla tua mamma!

      Elimina
  21. Finalmente riesco a ricambiare la visita scoprendo quanto sia piacevole leggerti, il tuo racconto è esilarante e per certi versi la tua mamma ricorda la mia! Proverò sicuramente la torta che a vederla sembra interessante!! A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eleonora, non sai che piacere averti qui! Sei sempre la benvenuta!
      Un bacio, a presto :))

      Elimina
  22. Rapita dal tuo racconto tanto originale quanto simpatico!
    Per non parlare di questa torta che deve essere davvero deliziosa!
    Ti ringrazio per avermi dato modo di conoscere il tuo blog.
    Tornerò a trovarti,

    Nadia - Alte Forchette -

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Nadia!
      Anche per la risposta sullo sgombro al naturale, domani ci provo!
      A presto, buona serata!

      Elimina
  23. Davvero un mito la tua mamma e la tua ricetta figa come lei...complimenti cara...allora attendo la tua sacher!!! :) hai poi fatto il risotto provola e spumante? com'è venuto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si :))) Grazie Ale! Non ce l'ho mica fatta a fare il risotto :( Infatti aspetto domenica per la sacher, quando ho tutta la giornata libera .)) Un bacione

      Elimina
  24. Da come racconti tua mamma deve essere una vera forza! Simpaticissima. È bellissimo il rapporto che avete. Anche io sono molto unita con la mia, é praticamente la mia migliore amica. Per quanto riguarda la ricetta, ti capisco: nella mia famiglia soffriamo spesso di intolleranze, quindi mi ritrovo spesso a dover cercare e fare ricette vuoi senza zucchero, vuoi senza lattosio, vuoi senza lievito,... E comunque le brave foodbloggers sono quelle che propongono piatti che vadano bene un po' per tutti, quindi benvengano queste ricette light. Soprattutto se sembrano buonissime come questa tua torta. Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolcezza! Grazie in primis di avermi dato la dritta dei vasetti, che ho letto adesso! Ci sta che quest'anno riesca a fare delle cose decenti senza rischiare la pubblica gogna ;) Però anch'io devo muovermi in tempo, che arrivare a natale è un secondo :)
      E grazie per la rassicurazione sulla scelta di ricette light e per le tue belle parole. E... viva le nostre mamme-amiche :)
      Ti abbraccio forte e ti schiocco un bel bacio sulla guancia ;) Buona serata tesoro!

      Elimina
  25. Che forte la tua mamma! Quella dell'adozione è fenomenale :D
    Per questa torta.. TI AMO! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaahhh Vale perdonami!!! Mi son dimenticata di citarti nel post! Me lo sarei dovuta immaginare che piaceva anche a te, si parlava di diete l'altro giorno! Scusa, sono un po' (molto) rinco in questi giorni!
      Si, un po' cattivella ma un fenomeno la mi mamma :)
      Ti bacio tanto bella mia!

      Elimina
  26. Il tuo post e' dolcissimo tua mamma assomiglia alla mia e trovi che sia davvero figa:) anche noi abbiamo in rapporto di complicità assoluto , io mio figlio lo adotterò davvero ma il sarcasmo non lo perdo:)
    La tua torta e' una meraviglia !!!
    Baci e' un piacere conoscerti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ombretta sei davvero gentile!!! Mi aveva scioccato più che altro l'esser stata abbandonata in un cestino hihihi :)
      Ah, il piacere è mio, un bacio!

      Elimina
  27. Buonissima questa torta super leggera!!!!

    RispondiElimina
  28. Norma, tu e la tua mamma siete una forza!!
    Complimenti per la tua intro e per questa torta davvero super!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ròò Ti mando un mega bacio :))

      Elimina
  29. Cara Barba Norma! Sei una persona estremamente dolce :) mi è piaciuto molto leggere il tuo post :D e come tu sei fiera della tua energica mamma, anche lei lo sarà di te! Dedicarle poi questa torta troppo buona e golosa, seppure senza alcuni ingredienti, è stata una idea bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbabella buondììì :))) Grazie, sei un tesoro e sono felice di averti qui! Te ne mando un assaggino ;)
      Un bacinoo

      Elimina
  30. Ma la sai una cosa? La tua mamma è proprio UNA GRANDE :) E più ti leggo e più ho la conferma che sei speciale, abbiamo molte cose in comune. Non ho partecipato a questo contest causa poco tempo ma credo che anch'io lo avrei dedicato alla mia mamma, alla sua grandezza, a quello che ha fatto e fa per me... perché è la mia mamma ma è anche la mia prima amica del cuore, la mia vita. Mi hai emozionato, ti ho capita benissimo e mi sono un po' rivista :) Che bello questo post e che buona questa torta, buona e piena di amore. Cosa c'è di meglio? :) La tua super mamma sarà felicissima! :) Ti abbraccio forte tesorina, forte forte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Splendore buongiornooo :))) Che bello averti conosciuta, mi fai sempre felice ^_^
      Si, è stato un caso fortuito che la Monica abbia prolungato la scadenza del contest, sennò l'avrei fatta comunque ma senza partecipare! Perchè anche io in questi giorni non ho un attimo di respiro.
      Non ho dubbi sulla tua mamma, per aver cresciuto una ragazza come te dev'essere mitica :)
      Un bacione mia bella mora :))) Buona giornata

      Elimina
    2. Ma grazieeeee tesorina :D e grazie anche da parte della mia mamma, è tutta contenta eheheheheh, le ho appena letto la tua frase, ti manda un bacione :D Sei mitica tu, ti abbraccio! :)

      Elimina
    3. ahhh che bello, un bacino a tutte le belle donne di casaVale ;)

      Elimina
  31. Che donna tua mamma ^_^ un personaggio. Ti seguo con piacere se ti va passa a trovarmi. Ciao e salutami la mamma. www.dolciarmonie.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe davvero!
      Grazie Veronica, è un piacere conoscerti!!! Riferisco alla mamma, un bacio a presto :))

      Elimina
  32. e' fantastico questo dolce light alle mele, segno subito la ricetta. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è super light ;) Grazie Daniela, un bacio!

      Elimina
  33. Quanto mi piace la tua mamma, un bel carattere forte e super simpatica!!!!!!!!!
    La ricetta della torta light è fantastica!! Da provare subito!!!
    Un bacione grande!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loryyy ;) Un bacione, buona giornata!

      Elimina
  34. Ciao Norma, la tua mamma mi ha conquistata, dallo scherzo dell'adozione ( decisamente "forte" anche per una come me!) alla lettera di Babbo Natale ( che di certo ti ha fugato ogni dubbio sull'esistenza dello stesso!), però deve essere uno spasso!

    Questa torta senza quasi tutto, mi sembra perfetta, lo yogurt greco allo 0 % e il dolcificante albergano stabilmente in casa mia...le mele sono tornate anche nella mia fruttiera, insomma se pò fà!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Loredana!!! no, a babbo natale c'ho creduto fino a tarda età...mai stata un tipo sveglio ;)
      Grazie per le tue parole e per essermi venuta a trovare, ti mando un bacione!

      Elimina
  35. Ciao! C'è un premio per te sul mio blog! :-D
    Robybeauty.blogspot.it

    RispondiElimina
  36. Un post che FA BENE AL CUORE!
    Bellissime parole, dall'inizio alla fine.
    Meravigliosa la lettera di Babbo Natale, meravigliosa la tua mamma.
    E chi se ne frega di quello che pensano gli altri: ringraziassero, piuttosto, perché c'è qualche persona intelligente e sensibile che, per andare incontro a TUTTI, porta in tavola ricette sia buone che sane.
    Io farò lo stesso fra pochi giorni per il mio papà, che è diabetico, obeso, iperteso, e compie 70 anni.
    E non li dimostra affatto, neanche lui.
    Non è "audace" come la tua SuperMamma, ma è di sicuro forte anche lui. In tutti i sensi.

    Non so se stai valutando di partecipare al mio contest "L'Oroscopo nel... piatto", ma approfitto di questo commento per informarti che la data di chiusura della gara è stata posticipata al 30 Settembre!
    Un abbraccio grandissimo e buon fine settimana, cara! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anche le tue parole mi fanno bene al cuore, sei dolcissima!
      Non sono ancora riuscita a trovare una ricetta adatta mannaggiammè :) E meno male che hai posticipato, ce la farò senz'altro ;)
      Un bacione e buon fine settimana tesoro!

      Elimina
  37. p.s.: questa ricetta piace da impazzire anche a me, e la farò di sicuro molto presto!

    RispondiElimina
  38. Bella sta ricetta, anche mio papà è diabetico e adora le mele. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabry, è un piacere conoscerti e grazie a te di essere passata!

      Elimina
  39. Questa non è una torta: è un incrocio tra un miracolo e un capolavoro. E quanto è bello questo post, e tua mamma! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esageronaaaa (love)
      Hai recuperato tutte le ricette arretrate, sei un mito, ti adoro!
      Tanti cuoricini per te ^__^

      Elimina
    2. Eh certo, mica potevo rimanere all'oscuro di quello che hai combinato in mia assenza!!! :)

      Elimina
  40. Ho scoperto il tuo blog e mi piace il tono dei tuoi post e questo, in particolare, l'ho trovato emozionante, sarà perchè anch'io ho una mamma decisamente fuori dal comune. La tua torta "senza" sembra ottima, da fare sicuramente!
    e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, sei gentilissima :)) E piacere di conoscerti!

      Elimina
  41. domani la faccio anche io per la mia mamma.Come te anche la mia è stata la mia migliore amica,pur mantenendo sempre il rapporto madre figlia.Mi ricordo certe uscite per fare shopping in cui ridevamo come 2 bambine e delle sedute a far merenda nei migliori bar di Roma.Ora è molto anziana,ha piu' di 90 anni e adesso sono un po' io la sua mamma.Bacioni
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici una cosa bellissima: mi ha sempre fatto molta tenerezza il destino di una mamma di diventare "figlia" a sua volta :) Un bacione e grazie di essere passata e delle tue parole !

      Elimina
  42. Anche a me questa tua ricetta piace tantissimo, anzi me la copio e provo a farla. E complimenti anche per la tua bella Mamma!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cri, sei gentilissima!
      Un bacione a presto :))

      Elimina
  43. Ciao Norma , grazie per il tuo commento...bello il rapporto con tua madre, io non l'ho mai avuto, purtroppo...mia madre è sempre stata depressa e non è mai stata disposta ad essere amica o a scherzare...ma forse erano anche altri tempi...Questa ricetta la provo, visto che anche io faccio in genere torte light e le cerco sempre più leggere...un bacio, Mila

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mila, mi è dispiaciuto leggere il tuo sfogo!
      Quanto alle mamme non ci sbagliamo: anche la mia a volte è insopportabile :)
      Ti mando un bacino, a presto!

      Elimina
  44. ..non si hanno mai abbastanza ricette di torte di mele , non credi? *_*
    Tu e la tua mamma : meravigliose!
    E' bellissimo leggerti, un abbraccio . Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra, che belle le tue parole ^__^
      Sei gentilissima, grazie! Ti mando un bacione, a presto!

      Elimina
  45. Uuuuuuuuh eccerto che l'adoroooooo! Anzi, la faccio al più presto (insieme alla vellutata light ^_^).

    Che simpatica la tua mamma ;) Anche io la mia la definisco sempre una "mamma figa". Non è per niente affettuosa o materna, e al contrario di voi litighiamo a sufficienza, però è bello avere un rapporto aperto e amichevole invece del classico madre-figlia *_* La adoro!! <3

    Che bello leggerti dopo una settimana, mi sei mancata :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah ho pensato a te tutto il tempo mentre la facevo :)))
      Che belle le mamme fighe come le nostre ;)
      Che bello riavertiiiiiii Valinaa :)))

      Elimina
  46. ganza la tua mamma!... e mi sa che sei ganza pure tu, perché altre figlie (tipo me!) dallo scherzo dell'adozione non si sarebbero più riprese e magari ci avrebbero fatto anni di lettino a fare il pelo e contropelo ad una mamma così, un po' fuori dagli schemi e traboccante di vita... quindi, per la legge del contrario e della compensazione, questa torta senza tutto la trovo perfetta! il fatto che sia anche buona è l'ennesima sorpresa del vostro bellissimo rapporto!

    ^_^
    roberta

    RispondiElimina
  47. Che bella dichiarazione alla tua mamma!!
    Mi sono commossa e "divertita" nello stesso tempo!
    La mia, purtroppo, non c'è più e molto più spesso la sto facendo "rivivere" attraverso alcune ricette che hanno segnato momenti "culinari" trascorsi insieme. Non erà un tipetto "facile" ...infatti...non potevamo coesistere in cucina! Ma erano divertenti i nostri "battibecchi" per lo più imperniati sulla mia "lentezza"!!!
    Perdonami questo divagare....
    Se ti va passa a trovarmi...mi farebbe immenso piacere!
    A presto
    bianca

    RispondiElimina
  48. Anch'io faccio spesso queste torte senza (quasi) niente :)
    Mio padre è diabetico ed io sono sempre a dieta... quindi il compromesso sono torte leggera ma tutt'altro che insapori o non dolci (basta sfruttare lo zucchero della frutta!)
    se ti va passa a trovarmi! ti aspetto!
    intanto ti seguo!

    RispondiElimina
  49. Ciao cosa posso mett al posto degli albumi ????? Complim

    RispondiElimina